La domenica è la nostra giornata lenta per eccellenza, la giornata in cui ci coccoliamo, ci viziamo, ce la prendiamo con calma e perché no, sgarriamo qualche regola. Il bello è che sgarrare è solo un’apparenza: domenica ho organizzato un piccolo brunch insieme al mio cucciolo e sulla tavola gli ho fatto trovare patatine e bevande colorate, biscottini, tutto era rigorosamente a misura di bimbo anche se Alessandro questo non lo sapeva. Ho allestito un piccolo angolino con il nostro tappetino peloso che fa tanta scena, preso i contenitori a

C’è un posticino nascosto nel cuore di Milano che profuma di un profumo inebriante, che ti si imprime negli abiti, nei capelli e nella pelle. Il tuo naso continua a percepire quel profumo che sa di esotico e di viaggio anche quando te ne vai e lo lasci alle spalle. Questo posto sa di Asia, centro e sud America, medio oriente, sa di mediterraneo e anche di casa. Il suo nome è Tutte le spezie del mondo.

I ricordi sono sempre legati alle sensazioni che i nostri sensi percepiscono. Non vi capita mai di sentire un profumo e ricordarvi di una persona incontrata nel passato, o di un episodio particolare? Di sentire una canzone e rivivere per quei minuti il ricordo di una innocente storia d’amore tra ragazzini che vi ha spezzato il cuore? Oppure di assaggiare qualcosa e di ritornare subito con la mente in un luogo speciale che vi ha fatto vivere delle belle emozioni.

Quanta manualità avete? Quanto creative siete? Dicembre è alle porte ed oggi vi voglio suggerire cinque idee più o meno facili per realizzare in tutta autonomia il vostro calendario dell’Avvento. 25 giorni di pensierini, regalini, dolcetti o qualsiasi cosa abbiate in mente per vivere questo splendido countdown con chi più vi sta a cuore, la vostra dolce metà o i vostri cuccioli, oppure come idea regalo, perché no. Iniziamo subito con il progetto più semplice, ma a mio avviso il più bello, in grado di creare atmosfera, decorare la casa

Questa mattina ascoltando la radio ho sentito storie pazzesche, ho sentito numeri impressionanti: le storie raccontavano di violenza, di omicidi sulle donne, i numeri corrispondevano alle donne che ad oggi avevano subito violenza o addirittura non ci sono più a causa di questa violenza.

1 2 3 77 Page 1 of 77