lunedì 26 gennaio 2015

[52 project] 4/52

Questa settimana vi propongo Alessandro in versione portinaio:
A D O R A letteralmente stare alla finestra dei nonni a guardare fuori: macchine, camion, moto, biciclette, aerei, uccellini, di tutto e di più, ogni cosa è un'esclamazione di stupore come a dire "guarda, guarda hai visto?!" e naturalmente in mano il suo adorato pezzo di pane!.

*52 project 4/52*
una foto ogni settimana nel 2015
one photo every week in 2015
Felpa: Original Marines
Camica: Zara Kids

venerdì 23 gennaio 2015

[Momlife] Genuinità nella praticità?

Quando ho iniziato lo vezzamento Alessandro aveva 5 mesi: il 1° luglio dopo opportune approvazioni da parte della pediatra siamo partiti. Lui dimostrava già da parecchio tempo interesse nel cibo e non solo nell'allattamento e dato che il caldo aveva diminuito la mia produzione di latte ho colto l'occasione per iniziare.

Il nostro svezzamento non è stato dei più classici, sebbene qui si mangino le consuete pappe, non ho avuto grosse restrizioni sui tipi di cibo da dare o le verdure con le quali partire: potevo dare tutto e subito. E così abbiamo iniziato.

La pediatra mi consigliò di cuocere al vapore la carne o il pesce da aggiungere alle verdure (che tuttora preparo io), ma io non abituata a questo genere di cucina, nonchè per pura e mera praticità ho scelto di dare ad Alessandro gli omogeneizzati.
Ho fatto però una scelta, che ritengo importantissima: ho sempre voluto solo ed esclusivamente prodotti BIO ricercando in questi la genuinità che avrei potuto offrirgli io cucinando il cibo per lui.
La scelta quindi è caduta sui prodotti Alce Nero, li conoscete?


Per me sono stati una piacevolissima scoperta.
Alce Nero è un'azienda leader nel settore BIO da più di 30 anni che produce prodotti per grandi e per piccini.

La linea baby Alce Nero è tutta italiana, biologia e prodotta con materie prime coltivate e allevate in terreni vocati e lavorate in impianti certificati. In tutti i prodotti non manca mai la trasparenza.

Gli omogeneizzati di carne Alce Nero sono prodotti solo con ingredienti italiani, la carne proviene da allevamenti selezionati in Italia e cosi anche quelli di frutta e verdura misti. Tutte le ricette sono a basso contenute di sodio, ma soprattutto sono pulite dal superfluo e studiate per lasciare inalterato il gusto permettendo così di nutrire i bambini senza aromi, coloranti, conservanti ed olio.
Ed è vero, io in prima persona assaggio tutto prima di darlo a mio figlio ed il sapore è davvero quello autentico ed originale.

La linea baby Alce Nero è completa di tutto, dagli omogeneizzati alle creme, fino alle pastine e i biscotti, senza dimenticare l'olio, tutto assolutamente BIO.

Vi invito a dare un'occhiata al loro sito e a cercare questi prodotti nei vostri supermercati o negozi BIO, non solo per i nostri figli, ma anche per noi, perchè la gamma è davvero completa.

Io personalmente come mamma ve li consiglio.
E voi li utilizzate? Come vi trovate?

mercoledì 21 gennaio 2015

[Photography] Dettagli di un amore

E poi arrivano loro, questi esserini minuscoli, ma così perfetti e stupendi.
Tutto è al posto giusto, tutto è perfetto, piccolissimo, ma già così preciso in ogni minimo dettaglio.
E' il miracolo della vita: da due microscopiche cellule in 40 settimane sbocciano loro, i fiori più belli che madre natura avrebbe potuto creare.

Benvenuta Aurora e benvenuti alla mamma e papà che insieme a te sono nati.

 

lunedì 19 gennaio 2015

[52 project] 3/53

Ed eccoci al consueto appuntamento con il mio 52 project.
Anche questa settimana una foto all'aperto: una domenica con mamma e papà, una passeggiata anche per Alessandro che ormai cammina sempre più spedito, un pò di sole e gli uccellini che volano nel cielo.

*52 project 3/52*
una foto ogni settimana nel 2015
one photo every week in 2015


Total look: Original Marines

giovedì 15 gennaio 2015

[Photography] Aspettando Achille Natan

Achille: scuro, bruno, lupo feroce
Natan: regalo, dono del Signore

Eh si, perchè l'arrivo di questo "lupo feroce" è proprio un "dono del Signore": tanto voluto, tanto atteso. Un dono di immensa gioia, che ti rende una persona grata: grata alla vita, grata a colui a cui riposto tutta la tua fiducia per la ricerca di questa felicità.

Nei primi freddi giorni di dicembre ho avuto l'onore di poter fotografare questa coppia di amici a me tanto cari e regalare loro il ricordo eterno di questa magica attesa prima dell'arrivo del loro adorato angioletto.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...