Io esisto!

DSC_0775
Proprio qualche giorno fa mi ritrovavo a fare una riflessione in occasione del mio 1º anniversario dal rientro a lavoro che accadeva l’11 settembre 2014, dopo circa 8 mesi di maternità.

Riflettevo…riflettevo sul fatto di essere felice di riuscire ad essere ciò che avrei voluto essere: una moglie, una mamma, una lavoratrice, ma anche e soprattutto una donna che non ha dimenticato se stessa, le sue passioni e la voglia di curare il suo aspetto.

 

Amo prendermi cura di mio figlio, di mio marito, ma amo anche prendermi cura di me!
Amo piacermi, sentirmi bella, sentirmi importante, potermi in qualche modo realizzare, perché tutto questo alimenta la mia mente, la mia serenità, la mia positività, la mia solarità
Ho sempre cercato di ritagliarmi del tempo per me, per i miei hobby, le mie passioni: c’è chi ha lo sport per esempio, io ho il blog, le foto e le mie tracolline (quando riesco).

Il lavoro…be non è proprio quello che mi sarei aspettata di fare mentre andavo all’università, ma… mi piace: ora, dopo un piccolo cambiamento, mi trovo bene, mi sento utile e so che ci potrà essere ancora di più! Ma la cosa più importante è che mi fa sentire indipendente!

Insomma…io esisto e voglio continuare ad esistere per sentirmi bene, per sentirmi viva.

Tutto quello che sono non deve sparire solo perché sono mamma, solo perché sono moglie, solo perché ho mille mila cose da fare! È importante trovare il giusto equilibrio tra gli elementi che compongono la mia vita, certo non è facile, ma non è neppure così impossibile.

Ognuno ha bisogno delle sue attenzioni, ma anche dei suoi spazi: figlio, marito…ed io.

Nella vita avvengono tanti cambiamenti, ma sicuramente quello più sconvolgente è il diventare mamma! Si abbandona tutto e tutti per dedicarsi anima e corpo a degli esserini minuscoli ed indifesi, ma…e arriva sempre il “ma”, dopo un po’ sopraggiunge quella sensazione di soffocamento, si ha la sensazione come di affogare ed è in quel momento che capisci che che TU ESISTI: è in quell’esatto istante che capisci che dovi riprendere in mano un po’ la tua vita, le tue passioni, i tuoi spazi! TU ESISTI come esiste tutto il tuo mondo, tuo figlio, tuo marito, la casa, la gente!
Se affoghiamo noi, affoga tutto, anche i nostri figli, sopraffatti dalle nostre ansie, dalle nostre preoccupazioni, dal nostro malessere, dal nostro “non farcela“!
Io sono una convinta sostenitrice dell’ IO ESISTO!-pensiero: sono un essere umano che può e deve avere più ruoli: donna, moglie, madre, appassionata di… Insomma per ritrovare la carica, la chiave, per me, sta nel ritrovare me stessa! Sicuramente una persona diversa da ieri e ancora più sicuramente diversa da domani!
 Ecco forse per la prima volta, o forse no, scrivo una riflessione su queste pagine di blog e voglio condividerla con voi!
Article Tags : ,
Francesca Fossali
Related Posts
Credits: Cristina Galliena

14 Discussion to this post

  1. Sara scrive:

    Sposo tutto. Ti abbraccio

  2. Quanta verità!
    Anche io sostengo questo tuo pensiero!
    Non è facile, ma nemmeno impossibile!
    Un abbraccione

  3. la_nemina scrive:

    Condivido tutto, anche se sono ancora nella fase di soffocamento…bacione!!!

  4. Emotions Mamy scrive:

    Io quella fase la l'ho passata, ma non sono stata brava come te, avrei voluto ma non ci sono riuscita.
    Nel senso, dopo la gravidanza il tuo corpo cambia., il tuo bambino ti cerca in continuazione ed io non avevo materialmente il tempo di rendermi bella, infatti ho passato mesi a non piacermi. Ora i kili sono diminuiti, il tempo scarseggia come sempre ma forse mi voglio più bene. Tu sei bellissima e ammiro chi come te si dedicano alla propria persona.
    PS: Bellisima la tua tracolla!!
    mi trovi su: http://emotionsmamy.blogspot.it/ e scrivo anche per http://principessecolorate.it/
    Buona giornata.

    • Francesca scrive:

      È stato più forte di me, al trucco e sull'abbigliamento ci ho sempre tenuto, anche in ospedale mi ero portata una piccola trousse di trucchi e infatti mi sono truccata, a casa ho sempre cercato poi di vestirmi comoda ma carina! Mano a mano che il tempo passava poi riuscivo a riprendere a fare sempre più cose…la vita non è più quella di prima, non lo sarà mai, sicuramente è più bella, più frenetica e anche più stancante, ma ho sviluppato nuove abilità e una velocità mai vista prima ahahah. Forse bisogna solo essere così, o forse bisogna solo volerlo, non so! Io vorrei solo smetterla di vedere mamme frustrate, mamme che si sentono in colpa se si regalano 5 min di aria, mamme che non sanno più cos'è il mondo…!!! Un abbraccio grandissimo!!!

  5. Rosamerliza scrive:

    Un bellissimo spaccato della tua vita e delle tue emozioni… mi ritrovo tra le tue righe, quella voglia di dire si "IO ESISTO"… per amare e per amarsi… così per essere appagate in toto!!
    Rosy

  6. Style for moms scrive:

    Sottoscrivo tutto in pieno! Avrei potuto scriverlo io questo post!
    Brava Francy!
    Arianna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

nove − 2 =