Una mostra al bacio – HAYEZ

IMG_5720
Amo la mia città perché in lei riesco sempre a trovare nella giusta misura tutto quello di cui ho bisogno. Amo girovagare per le sue strade, perdermi nelle bellezze delle sue vetrine, bere caffè in posti deliziosi, storici, ma anche nuovi, cercare cieli azzurri tra alti palazzi e monumenti maestosi, una volta vivevo molto anche della sua vita notturna, un po’ mondana, oggi decisamente meno.
Nella mia Milano c’è tanto, e tra tanto c’è anche la cultura, mostre, musei, chiese…il mese scorso ho pensato, a tal proposito, di organizzare una interessante pausa pranzo visitando la mostra temporanea di Hayez presso il Museo Gallerie d’Italia in Piazza della Scala.
La mostra, curata da Fernando Mazzocca, con il coordinamento generale di Gianfranco Brunelli offre la possibilità a tutti i visitatori di poter ammirare più di 100 opere tra dipinti e affreschi mai visti o non più esposti dall’800 dell’artista considerato il maggiore interprete della pittura del Romanticismo.
Una guida preparatissima ci accompagnato lungo le sale del museo raccontandoci aneddoti di una Milano a noi sconosciuta, intrighi, segreti, sentimenti, inquietudini del Risorgimento, nonché unioni tra esponenti culturali importantissimi nel panorama milanese, come Giuseppe Verdi e Alessandro Manzoni, che hanno convissuto e collaborato contribuendo a costruire l’unità culturale del nostro paese.
Se siete di Milano o dei dintorni, o anche solo di passaggio, non potete perdervi questa mostra del celebre autore del “Bacio“, qui esposte nelle sue tre versioni.
Vi lascio a qualche scatto rubato durante la visita e a tutti i dettagli per saperne di più.
 


Gallerie d’Italia | Piazza della Scala 6, Milano
7 novembre 2015 – 21 febbraio 2016
www.gallerieditalia.com

Article Tags : , ,
Francesca Fossali
Related Posts
Hamburger milano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciassette + 11 =