Michela Magnani

IMG_5568

Oggi io e Verdiana abbiamo scelto una fotografa italiana che amiamo particolarmente.
Con lei non c’è solo un rapporto di ammirazione, ma abbiamo anche la fortuna di poterci scambiare, seppur sempre in abito virtuale, alcune battute in attesa di avere il piacere di fare la sua reale conoscenza.

Lei, nel suo campo, potrei quasi osare dire sia stata una delle primissime pioniere in Italia, importando quel magico mondo della fotografia newborn che oltre oceano spopola.
Lei è Michela Magnani, fotografa specializzata in ritratti moderni di maternità e gravidanza, neonati, bambini e famiglie.

–> COSA CI E’ PIACIUTO DI QUESTO PROFILO?
Verdy: Ecco qui un altra super professionista del genere fotografico newborn non c’è nemmeno bisogno di dire perché abbiamo scelto lei perché se ancora non la conoscete DOVETE conoscerla.

Francy: appena aprirete la sua gallery capirete subito perchè l’abbiamo scelta: pura magia!

–> DESCRIVILO IN 3 PAROLE:
Verdy: Con lei userò solo una parola CONTROLUCE (e Michela saprà il perché!)

Francy: controluce, neonati, magia

–> QUALI SPUNTI POTREMMO PRENDERE DA QUESTO GENERE DI FOTOGRAFIA?
Verdy: Adoro i suoi scatti di newborn sempre molto puliti e semplici, ma quello che adoro di più sono le foto in esterna delle famiglie …quelle con la luce al tramonto, quelle che ti portano in un mondo magico da cui è difficile uscire …le foto di Michela sono da vedere e AVERE.

Francy: io ho tutto da imparare da lei, quella semplicità che fa di una foto la magia, la perfezione. I suoi scatti in studio coi bimbi sono una favola, ma la vera favola è l’atmosfera che riesce a creare in ognuno dei suoi scatti in esterna, famiglie, bambini che sembrano usciti da un racconto, che sembrano lievitare in spazi eterei e senza tempo, quella luce calda e avvolgente, quei campi, quei tocchi delicati. Amo tutto!

Article Tags :
Francesca Fossali
Related Posts
5
3
FullSizeRender_3
3

2 Discussion to this post

  1. Lorenza scrive:

    Pura magia racchiusa negli scatti!
    Grazie!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − 10 =