Baby Bazar: riutilizzare per condividere nuovi ricordi

Baby Bazar

Complice il recente trasloco, ho finalmente fatto ordine tra le cose di Alessandro: dopo aver diviso tutto stile figurine “celo, non celo”, ad un certo punto mi sono ritrovata con degli oggetti tra le mani coi quali ho dovuto fare i conti, combattuta tra cuore e spazio.

Mi sono resa conto che spesso rimaniamo legati a certi oggetti, non riuscendo a separarcene, perché a questi oggetti, come Wendy voleva fare con l’ombra di Peter Pan, cuciamo addosso dei ricordi. I ricordi di un figlio sono quelli da cui non vorremmo e riusciremmo mai a separarci, penso sia normale.

Ma ad un certo punto è scattato in me qualcosa: la consapevolezza che un oggetto non rappresenta un ricordo, ma un oggetto costruisce un momento di vita vissuta che diventa ricordo e se questo per noi è fonte di gioia, perché non condividerlo con qualcun’altro?

Baby Bazar

E così ho pensato che mettere in vendita le cose usate da Alessandro (ovviamente ancora in ottimo stato) potesse essere un bel modo per far rivivere dei semplici pezzi di stoffa o plastica andando a costruire i ricordi di un’altra famiglia che sta per nascere.

Baby Bazar

Riuso e condivisione, quale gesto più bello ci potrebbe essere al mondo oggi dove il consumismo sconsiderato regna sovrano? Ora che sono mamma, ora che nel mio piccolo ho accumulato una certa esperienza nel settore, posso dire con certezza che avrei potuto fare scelte diverse in termini di acquisti. Così qualche giorno fa ho fatto un giro da Baby Bazar a Seriate (BG).

Baby Bazar

Baby Bazar è una catena di negozi di articoli per bambini di seconda mano e lì ho messo in vendita alcuni articoli di Alessandro. Baby Bazar è presente in tutta Italia e sul sito potrete trovare il negozio più vicino a casa vostra.

Devo essere sincera, per me era la prima volta e così mi sono approcciata con aria circospetta alla questione, ma non appena entrata in negozio ogni mio potenziale dubbio si è sciolto come neve al sole: ho trovato personale gentile e un negozio con tantissimi oggetti in ottimo stato con prezzi ovviamente super accessibili. Non sembrava affatto di stare in un negozio di articoli usati perché tutto era così bello ed esposto con cura e ordine che se non avessi saputo che erano oggetti usati non lo avrei mai e poi mai capito.

Baby Bazar

Ho consegnato i miei articoli, firmato un piccolo contratto per poterli lasciare in conto vendita, accettato la stima del prezzo stabilito per la messa in vendita dei nostri oggetti e in pochissimo tempo avevo già concluso la mia operazione.

Baby Bazar

Sono uscita da Baby Bazar soddisfatta e felice: contenta di aver preso questa scelta a prescindere da come andrà, soddisfatta al pensiero che un’altra mamma vivrà i miei stessi momenti spensierati e di gioia col suo bimbo utilizzando quelli che erano gli oggetti che hanno accompagnato la crescita di Alessandro.

(Continua…)

(Post in collaborazione con Baby Bazar)

Francesca Fossali
Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

14 + due =