Avete presente il profumo di vaniglia? Colazione da Premiato Forno Cantoni

Profumo di vaniglia da Premiato Forno Cantoni

Avete presente il profumo di vaniglia? Quello dolce, zuccheroso che arriva all’improvviso mentre camminate per strada e che vi avvolge come un tenero abbraccio?
Ecco, è successo proprio così.
Come ogni sabato stavo andando al mercato tenendo per mano il mio bimbo e un delizioso profumo ha attirato la mia attenzione.

L’ingresso del Premiato Forno Cantoni mi è subito piaciuto, c’è la scala e accanto lo scivolo per passeggini e disabili, cosi chiunque può entrare e fare colazione con calma senza fare acrobazie.

Profumo di vaniglia da Premiato Forno Cantoni

L’arredamento del locale cattura subito la mia attenzione: caldo e accogliente, trasmette la sensazione di entrare in una casa milanese con una storia da raccontare.

Profumo di vaniglia da Premiato Forno Cantoni

Profumo di vaniglia da Premiato Forno Cantoni

I pavimenti in legno che si alternano alle cementine, i divani in velluto verde scuro e color zucca, il bigliardino, le sedie di un vecchio cinema e la vetrina con vecchi barattoli di caramelle mi incantano.

Profumo di vaniglia da Premiato Forno Cantoni
Ci accomodiamo ad un lungo tavolo da pranzo e ordiniamo la nostra colazione: cappuccio alla cannella e brioche con marmellata per me, spremuta e girella di sfoglia con crema e uvette per Andrea.

Profumo di vaniglia da Premiato Forno Cantoni
La varietà di brioche per colazione è molto ampia, il pasticcere prepara fragranti cornetti vuoti e ripieni, dolci di pasta sfoglia e frolla, ma anche brioche salate, crostate e biscotti. Impastano e infornano anche il pane e quindi vi lascio immaginare il profumo che si può sentire.

Profumo di vaniglia da Premiato Forno Cantoni
Spremute fresche,centrifughe, il classico espresso e il cappuccio con latte vegetale e non, accompagnano la parte dolce o salata della colazione.

Profumo di vaniglia da Premiato Forno Cantoni
Una volta seduti è difficile alzarsi e uscire, leggere il giornale, chiacchierare con gli amici o la famiglia sono cose che vengono naturali perchè ci sente a proprio agio, come a casa.
Qui, vi potete fermare anche in altri momenti della giornata ,la cucina propone stuzzicanti piatti anche a pranzo e a cena.
Sinceramente non vedo l’ora che inizi a soffiare un leggero venticello autunnale con le foglie colorate per strada, il sole tiepido, una sciarpa morbida, la mano calda di mio figlio stretta nella mia e una dolce e accogliente colazione qui, al Premiato Forno Cantoni.

Profumo di vaniglia da Premiato Forno Cantoni
Al prossimo cappuccino cremoso

Veronica Grilli
Related Posts
pranzo Slow Sud
IMG_4730
Brera
colazione da Architora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 3 =