Istruzioni d’uso per un evento tra giganti – How to become a giant? Muggsy Bogues insegna

evento tra giganti

Istruzioni d’uso per un evento tra giganti

“L’importante non è essere alti, ma essere all’altezza”. Lo sa benissimo Tyrone Curtis “Muggsy” Bogues nato a Baltimora il 9 gennaio 1965. Muggsy ha fatto parte dell’olimpo NBA, ha sfidato Sir Michael Jordan 193 cm, è stato compagno di squadra di Manute Bol 231 cm, si è preso un pugnetto in testa da Larry Bird 206 cm e last but not least ha realizzato moltissime schiacciate collaborando alla vittoria.

Muggsy era speciale perché dall’alto dei suoi 160 cm ha sdoganato l’idea che si può essere all’altezza anche nel mondo della palla a spicchi dove la visuale si aggira tra i 190 cm e i 220 cm.

evento tra giganti
Il mondo del basket in Italia è meno famoso del calcio ma riesce comunque a fare la sua parte. Il Mediolanum Forum di Assago la domenica ospita le partite casalinghe dell’Olimpia Milano EA7 Emporio Armani dove la squadra meneghina affronta le sue sfidanti nazionali ed internazionali.

evento tra giganti

La partita è il momento in cui il palazzetto si dipinge di rosso, l’inno nazionale echeggia e i tifosi intonano cori per sostenere la squadra. I Red Shoes, così chiamati per via delle storiche scarpe rosse utilizzate in campo, hanno anche una mascotte, Fiero Guerriero, idolo dei bimbi sempre pronti a placcarlo per una foto.

Il mondo della palla a spicchi però lavora anche fuori dal campo perché grazie ai fans club i tifosi più affezionati hanno la possibilità di confrontarsi direttamente con i giocatori.

evento tra giganti

L’OLIMPIA FANS CLUB SANT’ANGELO LODIGIANO organizza vari eventi durante la stagione sportiva in collaborazione con la squadra dove si ha la possibilità di passare una serata alternativa incontrando i nostri giganti scambiandoci quattro chiacchiere.

evento tra giganti

A destra Simone Fontecchio

Grandi e piccini diventeranno protagonisti di questo evento e la location potrà variare dal ristorante alla palestra secondaria dopo l’allenamento ed ognuno di noi si trasformerà in Muggsy. Non importa se il giocatore in questione è alto tra i 190, 195, 203 e 211 cm oppure indossa tra il 45 e il 48 di piede. L’immagine di un bimbo con un gigante sarà un momento molto emozionante per sentirsi davvero grandi e se ve lo dice una che è alta solo 160 cm non vi resta che partecipare agli eventi e venire al palazzetto la domenica. #GOREDSHOES.

evento tra giganti

Kaleb TARCZEWSKI e Martina

Martina Petralia
Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattordici + nove =