All posts by

Francesca Fossali

Lo ammetto, sono stanca, ho bisogno di ritrovare le energie. Questo è un anno veramente intenso, bellissimo, ma intenso. Sono felicissima, sto collezionando piccole soddisfazioni che costruiscono piano piano colline di gioia, che spero diventino montagne. Ma ho bisogno di energia, perchè parliamoci chiaro, star dietro a tutto, seppure circondata da persone che mi aiutano e mi vogliono bene, è comunque difficile. Se poi ci mettiamo in mezzo anche il cambio di stagione… bè allora sono decisamente alla frutta.

Avete mai sentito parlare del Naviglio Martesana? No, non lo troverete nella zona di Milano da bere più nota ed omonima che tutti conosciamo, ma da tutt’altra parte. Nella zona est si snodano 38km di canale, a tratti interrato a tratti scoperto, che ricevono acqua dal fiume Adda che giunge nel cuore di Milano attraversando l’hinterland e sul quale sorgono numerosi paesi. Ed è qui che oggi vi porterò, tra i  comuni di Gorgonzola (paese che diede i nativi al celebre formaggio, ma che ora viene principalmente prodotto nel Novarese),

Cercavo un posto speciale per queste vacanze in Val Pusteria, e l’ho trovato in questo maso: il suo nome è Graf Anger. Ci sono posti che ti conquistano fin dal primo istante, proprio dal preciso istante in cui il tuo sguardo si posa su un’immagine, ma nulla al confronto rispetto a quando il tuo sguardo si posa su qualcosa di reale come questo posto.

Le cose che amo di più sono quelle che, in fondo, mi fanno stare bene. Ci sono quelle che fanno stare bene il corpo, e quelle che fanno stare bene la mente. E poi ci sono quelle che fanno stare bene entrambe.

Il Lago di Braies, ormai divenuto famosissimo grazie ad una nota serie televisiva in onda sulla Rai, è davvero un gioiello incastonato tra le rocce delle Dolomiti, un luogo dove l’anima si allarga, il cuore si riempie. E come in un dipinto ti senti catapultato in un altro mondo, un mondo fantastico dove ti sembra di sognare da tanta bellezza tutta insieme. 

1 2 3 46 Page 1 of 46