Posts in Category

FOOD

Preparare i gelati fatti in casa ti sembra un’impresa titanica? Non preoccuparti, oggi ho pensato di condividere due ricette facilissime che puoi realizzare con l’aiuto dei tuoi bimbi per farli divertire in cucina e creare in loro la curiosità di assaggiare un buonissimo gelato preparato con le loro manine!

La parola dell’anno in questo 2019 è sicuramente “sostenibilità”, la sentiamo continuamente sia attraverso i social, sia sulla carta stampata, a volte detta semplicemente per riempirsi la bocca altre fortunatamente con coscienza e senno. Ecco perchè oggi voglio darvi 5 idee pratiche per una cucina sostenibile, ma andiamo con ordine e cerchiamo di capire cosa significa sostenibilità e come metterla in pratica nella vita di tutti i giorni.

Che tu abbia un bambino di pochi anni o un adolescente, nelle settimane che gravitano intorno alla Pasqua inevitabilmente troverai la tua casa invasa da tantissime uova di cioccolato, anche troppe a dir la verità! Potrai anche aver scelto di non regalarlo tu stessa a tuo figlio, ma i nonni o amici o parenti vari si presenteranno con un uovo, grande o piccolo, fondente o al latte. E allora come riciclare le uova di Pasqua? Come smaltire tutto il cioccolato che poi avrai in dispensa? Ho pensato di suggerirti 3 idee

Tra pochi giorni ci sarà la Festa del Papà, uno di quegli appuntamenti annuali molto importante per tutti i bimbi, sempre super felici di poter arrivare a casa con un lavoretto realizzato appositamente per il proprio papà! Quest’anno abbiamo pensato di prenderli per la gola festeggiandoli a dovere con dei buonissimi Cupcakes per la Festa del Papà.

Febbraio è un mese davvero dispettoso: ci regala giornate tiepide che ci fanno già sognare la primavera e altre in cui ripiombiamo nel classico clima freddo e uggioso! Come affrontare allora questi momenti così altalenanti? In fondo le temperature sono sempre tendenti al freddo e la nostra alimentazione richiede di essere bilanciata per poter affrontare questo clima così ballerino. Oggi vi svelo quindi una coccola per vivere l’inverno a tavola e affrontare con gusto i mesi più freddi.

Natale sta arrivando velocissimo anche quest’anno! A ottobre si inizia a pensare ai regali da acquistare e a come addobbare l’albero in casa, e nel giro di due giorni ci si ritrova preda della solita frenesia da acquisti dell’ultimo minuto, mille inviti a “dai vediamoci per un aperitivo prima di Natale” e così via. Ecco che quindi la festa più bella dell’anno si trasforma in un mix tra ansia e corse pazze tra un impegno e l’altro. Oggi quindi vi voglio dare qualche dritta su come affrontare il Natale senza

Consapevolezza è la mia parola del 2018: è un termine che ho scelto all’inizio di questo anno e che mi sta accompagnando quotidianamente attraverso piccoli gesti che diventano i protagonisti delle mie giornate, gli stessi che magari prima davo per scontati e erano parte integrante della mia routine. Oggi invece questi piccoli gesti acquisiscono importanza e valore per farmi stare bene e regalarmi momenti di serenità all’interno di giornate lunghe e difficili. Quando si parla di “consapevolezza” nell’ ambito della meditazione, stiamo parlando di uno stato mentale vigile, grazie al

1 2 3 4 Page 1 of 4