Posts in Category

TRAVELS

Un’esperienza indimenticabile e imperdibile del nostro viaggio in Thailandia è stata proprio quella con gli elefanti, soprattutto per Alessandro, il nostro bambino di 5 anni e mezzo, ma anche per noi adulti, non lo nego! Ma è importante fare attenzione: informarsi per vivere esperienze con rispetto verso gli animali e la natura che incontriamo, informarsi per essere turisti consapevoli e fare la differenza!

La Toscana è una regione speciale di per se, nota in tutto il mondo per le sue dolci colline, i cipressi, i vigneti, gli ulivi, la sua storia e cultura. Quello che forse non sapete è che da quest’anno al Norcenni Girarole Village ci si potrà mantenere giovani  con il metodo ANTS: un’esperienza di benessere unica nel suo genere. Un metodo alla portata di tutti e che vi riempirà di energia facendovi entrare in contatto con la natura e voi stessi. Il segreto è allenare i sensi immersi nella natura.

Che voi andiate al mare, in montagna o in città o che combiniate due di queste alternative in un solo viaggio, dovrete comunque e sempre preparare una valigia e se non volete portare con voi l’intero guardaroba perché “non si sa mai” dovrete necessariamente ottimizzare la vostra scelta. Oggi quindi vi sveliamo cosa mettere in valigia per le vacanze affinché con pochissimi capi possiate cambiate tantissime volte look.

Come preparare le valige per le vacanze senza stress. Consigli e suggerimenti pratici per preprare una valigia completa per le vacanze senza stress. Con l’arrivo dell’estate, si avvicinano finalmente le meritate vacanze e con queste, anche la preparazione delle valigie, ahimè fonte di stress. Indipendentemente dal periodo più o meno lungo delle mie vacanze, ho sempre preparato le valigie preoccupandomi del poco spazio a disposizione, ma seguendo queste indicazioni ho risolto.

Questa primavera ho fatto un viaggio, a dir poco stupendo, nel magico Giappone. Oltre alle mille meraviglie di questo paese mi è capitato di vedere diverse famiglie che giravano  con bimbi piccoli. Li vedevo in fascia, nel passeggino o intenti nel fare scalini mano nella mano alla mamma o al papà. Mi è capitato di parlare con i genitori, entusiasti di vivere questa esperienza con i propri figli. Così ho pensato di raccontarvi perchè viaggiare con un bambino piccolo dal punto vista psicologico.

Parigi è una delle città più romantiche del mondo per antonomasia, ma è anche una delle città più spettacolari che colpiscono l’immaginario collettivo, specie quello dei bambini, ed è stato proprio Alessandro a chiederci di visitare Parigi infinite volte. Così abbiamo organizzato 3 giorni a Parigi in famiglia ed è stato davvero speciale!

Volete vivere la Parigi dei parigini? Allora dovete assolutamente soggiornare negli arrondisment più popolari e vissuti dalle persone del posto, dove la mattina potete aprire le finestre e affacciarvi sui palazzi in stile liberty e sentire il profumo di pane e croissant della boulangerie all’angolo, mentre il mercato sulla strada inizia a popolarsi. Se questo è quello che cercate allora dovete soggiornare all’Hotel Chouette.

1 2 3 7 Page 1 of 7