Come realizzare una ghirlanda autunnale

ghirlanda autunnale

L’autunno ormai è arrivato così per accoglierlo al meglio in questo articolo ti spiego come realizzare una ghirlanda autunnale.

Come realizzare una ghirlanda autunnale

Autunno è colori caldi, foglie che cadono, castagne, copertina, tisana, candele accese e tanto tanto altro.

Quindi per dare il benvenuto all’autunno ho preparato un tutorial per voi e per la vostra porta di casa, una ghirlanda dai toni caldi tipici di questa stagione, fatta di feltro o pannolenci, chi desidera può utilizzare anche la carta, ma io consiglio l’uso di uno dei primi due materiali elencati, sono più corposi per questo progetto.

–> ti potrebbe anche interessare: “Cambio di stagione? Ti aiuto io!”

Questa ghirlanda autunnale è molto semplice da realizzare, potete realizzarla in poco tempo in uno di questi primi giorni di autunno per dare il benvenuto alla stagione. Un modo per staccare un pò la spina dopo una giornata di lavoro o in un attimo di relax durante il weekend.

Per conciliare meglio la realizzazione vi suggerisco di preparare un the caldo, qualche biscottino, e poi con calma sedetevi al vostro tavolo con tutto il materiale necessario e partiamo insieme a realizzare la vostra ghirlanda autunnale. Siete pronte?

Occorrente:

  • fil di ferro verde sottile
  • fil di ferro verde più spesso
  • colla a caldo
  • forbici
  • feltro marrone, arancione e panna

Procedimento:

Ritagliate delle foglioline semplici sul feltro, non serve che siano perfette (sono foglie) ma sono più carine tutte della stessa dimensione.

Una volta pronte, incollatele sul fil di ferro sottile, chiudendo un piccolo pezzo dell’ estremità,

Con il fil di ferro più spesso create un cerchio, sarà la base sulla quale applicheremo le foglie. Il mio cerchio ha un diametro di circa 20 centimetri

ghirlanda autunnale

ghirlanda autunnale

ghirlanda autunnale

Scegliete voi la disposizione dei colori semplicemente attorcigliando il fil di ferro sul vostro cerchio! Approssimativamente vi serviranno circa 55 foglie, non accavallatele ma state attente a non lasciare dei buchi….mi raccomando.

ghirlanda autunnale

ghirlanda autunnale

ghirlanda autunnale

Una foglia dietro l’altra pian piano creerete la vostra ghirlanda, basterà aggiungere un nastrino e appenderla alla vostra porta per così dare un caldo benvenuto all’autunno, che tra l’altro, è anche la mia stagione preferita (sarà che arriva il mio compleanno?) e noto che comunque riscuote sempre un gran successo in vari ambiti, cucina, outfit e decorazioni per la casa e la tavola.

ghirlanda autunnale

ghirlanda autunnale

ghirlanda autunnale Allora cosa ne pensate? Non trovate sia meravigliosa?

Come utilizzare la ghirlanda autunnale?

A voi libero sfogo, lasciate spazio alla fantasia: potete appenderla alla porta, potete usarla come centro tavola, su una mensola insieme a pigne, candele e quadretti, insomma ha davvero molteplici utilizzi.

E allora divertitevi, create e ricordatevi: quando potete, ritagliatevi un pò di tempo per ciò che vi fa stare bene, anche se si tratta semplicemente di fare una ghirlanda. Perchè prendersi cura della propria casa è anche un pò prendersi cura di se stesse, non trovate?

Se realizzate la nostra ghirlanda ricordate di taggarci sui social network: @lasottilelinearosa_blog e @arighepois

Related Posts
Party kit festa del papà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *