I pennelli per il make-up che non possono macare

scegliere i pennelli per il make-up

Credo da sempre che il make-up sia uno strumento importante per una donna: truccarsi è un rito di benessere e bellezza, un momento speciale per coccolarsi, ma anche per parlare di sè ed esprimere la propria personalità, un momento speciale tra la sua anima e il suo corpo. Per farlo servono i giusti strumenti, pennelli per il make-up che non possono mancare.

Sono certa che avrai spesso difficoltà nel trovare il prodotto giusto, una volta trovato il prodotto, come applicarlo? Per questo motivo in questo articolo voglio spiegarti quali sono i pennelli indispensabili per il  make-up.

I pennelli per il make-up che non possono mancare

Ci sono dei pennelli che sono dei veri e propri must-have e che non possono assolutamente mancare.

Qui di seguito ti mostrerò quale tipo di pennello è più utile tenere nel tuo beauty e a cosa serve.

 

Pennelli per fondotinta

Scegliere i pennelli per il make-up non è semplice, quindi ho pensato di aiutarti andando in ordine di applicazione dei prodotti.

Questi sono pennelli da fondotinta che ti consiglio vivamente. Sono i più semplici da usare, perché ti aiutano a sfumare il tuo fondotinta senza lasciare righe sulla pelle.

Il primo a sinistra serve per i fondi un pò più cremosi, mentre l’altro ha le setole più compatte e va bene sia per i fondi più liquidi, come quelli a base d’acqua, ma anche per i fondi in crema o più densi.

La cosa principale è la morbidezza. Se in invece il tuo pennello è duro, mi raccomando, per il bene della tua pelle, non sfregare ma picchietta, perché a lungo andare con lo sfregamento potrebbe portarti ad un arrossamento cutaneo.

scegliere i pennelli per il make-up

E a proposito di fondotinta, potresti leggere questo mio articolo che ti aiuterà nella scelta del giusto tono, quello più adatto a te.

Come scegliere il giusto tono di fondotinta

Pennelli per le polveri

Tra i pennelli per il make-up che non possono mancare ci sono sicuramente quelli da utilizzare per i tutti i prodotti in polvere.

Per prodotti in polvere intendo ciprie compatte o libere, blush e terre in polvere. Per questi prodotti il pennello che fa al caso tuo deve essere abbastanza grosso e morbido, come questi che vedi nella foto.

E’ importante che siano morbidi, perché il loro lavoro è quello di sfumare delicatamente il prodotto senza portare via il fondotinta sottostante. Le setole sono sintetiche, mentre la forma è tondeggiante.

scegliere i pennelli per il make-up

 

Pennelli per gli occhi

Passiamo ora agli ombretti, questi sono due pennelli indispensabili e basici da avere.

Il primo a sinistra è uno sfumino, quindi un pennello tondeggiante, morbidissimo che ti servirà per le sfumature. Con questo pennello i movimenti possono essere circolari oppure verso l’esterno.

Il secondo pennello ha le setole compatte, è leggermente più duro dell’altro, ed è piatto. Ti servirà per applicare il colore pieno, ossia nella palpebra mobile, la zona centrale dell’occhio. Il prodotto andrà applicato picchiettando e MAI tirando il prodotto, altrimenti l’ombretto non sarà omogeneo.

scegliere i pennelli per il make-up

Ovviamente per le più make-up addict ci sono molti più pennelli, ma secondo me questi sono i basici, che ti aiuteranno nella vostra beauty routine.

Questi due set potrebbero essere un buon acquisto:

Spero di esserti stata utile e non esitare a lasciare un commento se hai domande.

Article Tags : , ,
Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.