Proteggerci dal sole: vacanze senza Herpes Labiale

vacanze senza Herpes Labiale

Avete presente quella sensazione di tensione, formicolio e pulsazione lungo il bordo delle labbra che si trasforma in dolore, bruciore e piccole bollicine che poi diventano ferite pruriginose ? Ecco, se avete capito soffrite di Herpes Labiale. Scopriamo come proteggerci dal sole e trascorrere le vacanze senza Herpes Labiale.

Proteggerci dal sole: vacanze senza Herpes Labiale

L’Herpes Labiale è una infezione virale che colpisce il bordo delle labbra: tende a ripresentarsi periodicamente nei soggetti che lo hanno manifestato almeno una volta perché è una infezione che non sparisce, ma rimane latente e si riattiva a seguito di alcuni stimoli.

L’abbassamento delle difese immunitarie, lo stress e la pressione psicologica, le condizioni di sforzo fisico e alcuni fattori ambientali come il caldo e il sole possono provocare le ricomparsa dell’ Herpes Labiale.

Vacanze tranquille senza Herpes Labiale: i consigli dell’Igienista Dentale

Ragazze vi vedo che siete in spiaggia a fare le lucertole anche quando il sole è alto e le temperature sono roventi, l’inverno è stato lungo e avete voglia di scaldarvi, vi capisco!

vacanze senza Herpes Labiale

Oggi però voglio darvi qualche consiglio salva labbra perché se poi vi viene l’Herpes o vi bruciate non vi godrete l’ora dell’aperitivo.

  • non prendete il sole nelle ore centrali della giornata (scusate, lo so, ma è importante!)
  • bevete molta acqua durante tutto il giorno: l’idratazione è fondamentale!
  • asciugatevi le labbra dopo aver bevuto e non esponetevi al sole con le labbra bagnate (l’effetto specchio della pelle bagnata attira ancora di più i raggi del sole!)
  • non utilizzate rossetti o lucidalabbra durante l’esposizione bensì avvaletevi di un valido stick protezione labbra UVA e UVB che non presterete alle amiche (evitate di bere dalle stesse bottiglie e utilizzare gli stessi stick labbra!)

E se l’Herpes viene fuori lo stesso?

Alle prime avvisaglie di gonfiore e tensione applicate anche più volte al giorno un burro cacao emolliente a base di Tea Tree (fa miracoli!) , non esponetevi a luce diretta del sole e se avete già le feritine, non toccatele o rischierete di ingrandire la lesione e diffonderla in altre aree (occhi, naso).

Fateci sapere se questi consigli vi hanno salvato le labbra durante questa estate!

Intanto buone vacanze!

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *