Antipasto di Natale: Stella salata con Ricotta e Spinaci facilissima

Antipasto di Natale: Stella salata con Ricotta e Spinaci facilissima

Il Natale e i suoi mille preparativi! Come ogni anno gli ultimi giorni prima del 25 sono scanditi da corse forsennate, auguri volanti e preparazione della cena della Vigilia o del pranzo del giorno dopo! Oggi voglio condividere con voi una ricetta facilissima e di grande effetto che potrete sfoggiare sulla vostra tavola o da portare se siete invitati a festeggiare a casa di amici e parenti: la Stella di Natale con Ricotta e Spinaci!

Non stressarti troppo, questo è il mio consiglio, ti invito anche a leggere l’articolo che avevo pubblicato lo scorso anno proprio per vivere serenamente il periodo delle feste!

Antipasto di Natale: Stella salata con Ricotta e Spinaci facilissima

Una torta salata facilissima e velocissima da preparare, perfetta sia come antipasto da condividere sia come aperitivo se decidete di brindare con gli amici in un momento meno formale.

Stella salata con Ricotta e Spinaci: ingredienti

  • 2 rotoli di pasta sfoglia o pasta brisé
  • 150 g spinaci cotti e strizzati
  • 120 g ricotta
  • sale e noce moscata
  • 6-7 pomodori secchi sott’ olio
  • 1 uovo sbattuto per spennellare

Stella salata con Ricotta e Spinaci: procedimento

Frulla la ricotta con gli spinaci cotti e strizzati, regola di sale e noce moscata e teni da parte.

Trita grossolanamente i pomodori secchi sott’olio

Stendi un rotolo di sfoglia o brisé, distribuisci su tutta la superficie il composto di ricotta e spinaci e poi sopra i pomodori secchi.

Copri con il secondo disco di sfoglia, facendo ben aderire i bordi.

Usa una ciotola e ponila al centro del disco, pratica quattro tagli a croce sul disco di sfoglia, e poi dividi ogni quarto ottenuto in altri quattro spicchi.

Prendendo due spicchi alla volta arrotola due volte quello alla tua destra su se stesso verso destra, e quello alla tua sinistra due volte su se stesso a sinistra, poi unisci pinzando con le dita i lembi per sigillare le punte.

Procedi in questo modo fino a terminare gli spicchi.

Spennella con l’uovo leggermente sbattuto e cuoci in forno caldo a 180° per 20′ o fino a doratura.

Servi a temperatura ambiente.

Clicca qui per vedere le fotografie di tutti i passaggi!

Potete ovviamente giocare con gli abbinamenti e farcire la vostra Stella di Natale come meglio preferite, io l’ho già rifatta anche con del caprino e paté di olive nere che adoro!

Divertitevi anche con i bambini a prepararla, per loro sarà davvero una festa!

Vi auguro Buon Natale e Buon feste!

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.