Stress post vacanze? 5 suggerimenti per affrontarlo

Ho cercato ripetutamente sul web se esistesse una sindrome da stress post vacanze, senza successo. Eppure io credo fortemente che il rientro dalle vacanze, soprattutto quelle belle, coinvolgenti, emozionanti e piede di ricordi possa provocare stress. Così ho pensato di riassumere in 5 punti i miei suggerimenti per affrontarlo.

Stress post vacanze? 5 suggerimenti per affrontarlo

Ecco 5 suggerimenti per affrontare lo stress post vacanze:

1) Le valige

Il primo problema da affrontare al rientro dalle vacanze sono proprio le valige: aprile, dividi vestiti per colore e inizia subito con le prime lavatrici. Prima metterai a posto, prima ti sentirai tranquilla e senza pensieri. Rimandare non farà che procrastinare l’ostacolo da superare.

2) Il cibo

Tornare ad avere uno stile di vita sano, con un’alimentazione equilibrata, con orari regolari ti aiuterà a reinserirti nelle consuete abitudini quotidiane e a riequilibrare l’organismo, anche in presenza di un eventuale jetleg.

3) Abbigliamento

Che tu sia stato al mare o in montagna, ritornare ad indossare i consueti panni, magari addirittura le scarpe chiuse, non è una cosa affatto semplice. In questo, personalmente consiglio la gradualità: se le temperature lo consentono, sbizzarrisciti ancora con qualche capo casual per transitare piano piano “alla realtà”.

–> potrebbe anche interessarti: “Come uscire dalla propria comfort zone”

4) Poniti nuovi obiettivi

Bisogna sempre ricominciare con una proiezione verso il futuro, ecco perché dopo una vacanza io non riesco a fare a meno di pensare subito alla prossima, fosse anche un piccolo weekend fuori porta. Immaginare, sognare, fantasticare fa bene allo spirito e ci ricarica di nuova energia per affrontare al meglio i nuovi inizi. Se non avete ancora voglia di pensare alle nuove vacanze perché volete cullarvi nei ricordi e nelle belle sensazioni lasciate dalla precedente, concentratevi su dei nuovi propositi che aiutano sempre.

5) Gestione dello stress

Il rientro dalle vacanze consiste anche e soprattutto nella ripresa con il lavoro o con lo studio, gli impegni e le responsabilità. Le riunioni, gli esami universitari, la consegna di nuovi progetti, misti allo scombussolamento ormonale provocato dal rientro generano sempre stress e uno stato di sudorazione più elevato. In questi casi con me non manca mai il Deodorante Dermafresh Ad Hoc.

La sua formula è innovativa e assicura 4 azioni:

  • modula la sua efficacia deodorante in base alla produzione di sudore;
  • aiuta a ridurre gli odori corporei legati alla sudorazione;
  • dona freschezza a lungo;
  • aiuta a sentirsi a proprio agio in qualunque situazione.

Delicato sulla pelle, non lascia tracce sui vestiti. Insomma Dermafresh Ad Hoc è l’alleato perfetto quando il gioco si fa duro.

Spero che questi consigli possano esservi utili e che il vostro rientro stia procedendo alla grande.
Io ormai sto piano piano abituandomi all’idea di questo autunno ormai arrivato e sogno già le nostre prossime mete.

 

Post in collaborazione con #dermafreshadhoc

Related Posts
Make up autunnale in 10 minuti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *