Posts in Tag

donna

Nella Legge di bilancio 2019 c’è la possibilità per la donna, con gravidanza fisiologica, previo parere positivo del proprio ginecologo, di lavorare fino al nono mese slittando di fatto il congedo di maternità obbligatorio a dopo il parto. Ad oggi mancano ancora i decreti attuativi e la circolare dell’INPS che indichi all’atto pratico cosa si debba fare per usufruire di questa opzione ma per un attimo vorrei invitarvi a riflettere su questa tematica, a mio parere molto delicata.

Sono una psicoterapeuta che lavora molto con le donne, in diversi ambiti, sia di sofferenza profonda (come nelle situazioni di violenza), sia di prevenzione e cura di se stesse. E questo è l’ambito che vorrei mettere in luce nei miei articoli per questo blog: ogni donna può e deve imparare a prendersi cura di se stessa, sotto diversi punti di vista. Ecco perchè vi invito a fare la prima riflessione: sappiamo riconoscere il nostro valore?

Essere “Donna – Mamma – Lavoratrice”: un equilibrio possibile? Se mi avessero chiesto, ai tempi in cui frequentavo l’Università, come mi sarei immaginata da lì a dieci anni la risposta nella mia testa era chiara: manager, possibilmente in ambito HR (Risorse Umane per intenderci), in qualche multinazionale, vestita sempre in tailleur nero con decolleté tacco 12. Famiglia? Si beh certo ma non ne avevo una idea concreta.

Let spring your soul, lascia fiorire la tua anima Qualche giorno fa annunciavo sui miei social network un progetto che mi stava molto a cuore, un progetto che mi rispecchia profondamente, nel quale mi ci vedo completamente, profondamente. Un progetto che è frutto dei miei momenti di riflessione, di quei momenti in cui penso a chi ero, a cosa ho vissuto, alle esperienze che ho fatto e quindi a chi sono oggi. E così, dopo tanto averlo pensato e voluto, finalmente ve lo presento e vi faccio conoscere le meravigliose